Valle-di-Mezzana
20167 Valle-di-Mezzana
GPS : 42.026389, 8.825556

Valle-di-Mezzana è situato ad un'altitudine di 384 metri e appartiene all'antica pieve di Mezzana. Questo comune, sormontato da montagne di medie dimensioni, domina la valle di Gravona e offre una vista mozzafiato sul Golfo di Sagone. Valle-di-Mezzana si trova tra mare e montagna, ecco perché questo piccolo villaggio è un ottimo punto di partenza per scoprire il patrimonio naturale della Corsica.

Paul Leca (1905-1966), esponente di spicco del Milieu marsigliese, è nato proprio a Valle-di-Mezzana. L'uomo è conosciuto soprattutto per aver assaltato con successo un treno che trasportava centottanta chili di lingotti d'oro, diamanti e rubini (1938) e per il furto dei gioielli Begum di cui furono vittime l'Aga Khan III, l'uomo che era considerato il più ricco del mondo, e sua moglie Yvonne Blanche Labrousse (Miss Francia nel 1930). L'importo del furto fu di 220 milioni di franchi, un vero record all'epoca (1949).

Gli amanti dell'arte possono visitare le rovine del convento di Mezzana (XVI secolo), l’unico monastero dell’antica pieve: questo monastero ha avuto un ruolo molto importante nella storia della zona in quanto era l'unico edificio dove si potevano tenere assemblee e dove si potevano accogliere visitatori importanti come Pasquale Paoli e Sampiero Corso. Da visitare anche la chiesa parrocchiale di San Michele (XVI secolo), che è stata modificata più volte e consiste in una navata affiancata da due cappelle.

Il villaggio di Valle-di-Mezzana ha recentemente organizzato lavori di restauro per valorizzare il suo patrimonio architettonico: per questo motivo oggi si possono ammirare forni, fontane e mulini in ottimo stato.

Valle-di-Mezzana si trova a 21 km da Ajaccio, a 50 km da Cargèse e a 73 km da Corte. Questo comune è attraversato dalla strada D161.