Tour de Punta d'Arcu
20290 Borgo
GPS : 42.564522,9.525249

La torre di Punta d'Arco si trova nella zona di Pineto e faceva parte del sistema difensivo della linea costiera pensato dai genovesi nel corso del XVI secolo.
Questa torre quadrata è alta circa 36 metri di altezza, ha permesso di sorvegliare la città di Bastia.
Minata dai genovesi durante la ribellione guidata da Paoli, oggi non rimane molto della torre di 36 metri, che ora sembra più una torretta.
La torre fu costruita nel 1574 con l'idea di rendere la navigazione più sicura come la zona di Pineto abbandonata dalla popolazione. Infatti la torre fu utilizzata con lo scopo di dare un allarme in caso di arrivo dei barbareschi, vicino alla città di Bastia.
La pianta di questa torre è quadrata e probabilmente era alta 36 metri, stando alle rovine attualmente osservabili.
Al giorno d'oggi rimane solamente la parte nord-est della torre, alta quattro metri.
Questa parte assomiglia ad una piccola torre che doveva condurre al posto di osservazione.
Nel 1761 la torre era impossibile da difendere e Genova decise di minare la torre prima dell'arrivo dei ribelli.