Mont Tretorre, 1509 m
Guagno
www.rother.de/titpage/4907.php
GPS : 42.168426,8.949701

Unico al mondo – la cima a »Pan di zucchero« del Mont Tretorre
Il Mont Tretorre non è solo una montagna panoramica di prima categoria, ma anche una rarità dal punto di vista geologico che non ha pari al mondo: la torre rocciosa a tre punte, alta oltre 100 m, è di sienite, una roccia intrusiva che deriva dal quarzo. Una passeggiata di grande effetto; l’ascesa alla vetta, però, può essere fatta solo da escursionisti con esperienza di arrampicata e che non soffrono di vertigini.
Punto di partenza: centro di Guagno, 760 m, 33 km ad est di Sagone.
Dislivello: 800 m (ascesa alla vetta 150 m in più).
Impegno fisico: facile escursione montana, eccetto l’ascesa alla vetta che richiede assoluta sicurezza del passo e assenza di vertigini (alcune arrampicate di II°).
Ristoro ed alloggio: bar e ristoranti a Guagno, hotel e campeggio a Vico.
Variante: al piede del Mont Tretorre si può salire sul Monte Cervellu, 1624 m, in 1 h, andando a sinistra lungo la base della parete e poi attraverso la cresta.
Carta: ign 4251 OT (1:25.000).

La descrizione completa di questa escursione è nella guida, di fronte, disponibile in tutte le librerie e punti di ritrovo della Corsica. Per acquistare questo libro online, scansiona il flashcode con il tuo smartphone o vai al link sottostante:
http://www.rother.de/titpage/4907.php.
Disponibile in francese, inglese, tedesco e italiano.

La descrizione completa di questa escursione è nella guida, di fronte, disponibile in tutte le librerie e punti di ritrovo della Corsica. Per acquistare questo libro online, clicca sul link qui sotto.
Disponibile in francese, inglese, tedesco e italiano.

www.rother.de

Mont Tretorre, 1509 m

Guagno